Michele e Romina

il 5 settembre 2016

Mi sono presa un po’ di tempo per scriverti; non volevo semplicemente dirti “tutto bello, grazie mille”…
Volevo trovare le parole giuste per dirti “grazie” non solo per aver trasformato in una splendida realtà le nostre parole e le nostre richieste…non è solo questo…
Quello che avete fatto è molto di più…
Fin dall’inizio ci avete accolto in “casa vostra” con il sorriso…piano, piano ci siamo conosciuti e abbiamo cominciato a parlare del nostro matrimonio…i fiori così, i tavoli così, le sedie così…ma i nostri incontri duravano ore, perché i discorsi poi deviavano verso argomenti che non c’entravano nulla…il nostro lavoro, le nostre famiglie, le nostre esperienze…è venuto sempre così naturale conoscerci a vicenda tanto che le nostre chiacchierate alla fine sembravano quelle tra amici di una vita…
Quando ci hai ospitati per cena l’ultima volta io mi sono sentita proprio a casa, non ci interessava più parlare di fiori, luci e tavoli…sapevamo di aver “affidato” il nostro Giorno ad un amico che ci conosceva da sempre…questo bastava…ed è proprio per questo che ieri lo “stupore” nel vedere che tutti i nostri desideri avevano preso forma non era quasi più stupore…era semplicemente la consapevolezza che solo chi ci ha conosciuto davvero poteva raccontare agli altri invitati chi siamo io e Michele, attraverso ogni minimo dettaglio che parlava di noi…
È per questo che vi diciamo GRAZIE, ma con tutto il cuore…
Ieri sera eravate distrutti, si vedeva, ma magari già da oggi siete a “lavoro” per un’altra coppia di ragazzi che si sono affidati a voi…eppure io ne sono certa, ci metterete lo stesso impegno, le vostre forze, la vostra anima…ecco perché siete speciali…💕
Ringrazia tutti tutti da parte nostra…
A presto…

Condividi su:
Michele e Romina